Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
4 e 5 novembre giornate riservate a stampa e operatori del settore.

Kawasaki Ninja H2R

06 ottobre 2014 | Redazione Online EICMA

Kawasaki Ninja H2R

Con la nuova Ninja H2R, Kawasaki apre le porte della nuova era della sovralimentazione sulle moto. Un’era che sembrava appartenere al passato, quando le moto turbo hanno avuto il loro momento di gloria, ma che oggi torna più attuale che mai grazie alle nuove tecnologie. Tecnologie che hanno consentito a Kawasaki di realizzare una moto dai numeri assolutamente impressionanti.  Il quattro cilindri 998 cc è infatti sovralimentato e ed è accreditato della strabiliante potenza di 300 cv, il che fa della H2R la moto di serie più potente del mondo.
Originale dentro e fuori la Kawasaki è una sportiva poco vestita. La semicarenatura lascia in parte scoperte meccanica e ciclistica, sfruttando un paio di piccole ali ai lati per migliorare la deportanza alle altissime velocità che la Ninja H2 sarà certamente in grado di raggiungere.
E’ prevista anche una versione stradale, che sarà esposta all’EICMA e che avrà 200 cv.