Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
17 e 18 novembre giornate riservate a stampa e operatori del settore.

DA EICMA 2014, EDIZIONE RECORD, IL RILANCIO DEL SETTORE

11 novembre 2014 | EICMA

DA EICMA 2014, EDIZIONE RECORD, IL RILANCIO DEL SETTORE

La presenza delle Istituzioni garantirà interventi concreti sul fronte delle assicurazioni. Il pubblico, con un +14,7% di affluenza, premia le due ruote. Grande soddisfazione anche per la parte B2B.

Milano, 10 novembre 2014. “Durante l’Esposizione Mondiale del Motociclismo i numerosi incontri istituzionali, durante i quali sono stati affrontati diversi argomenti, tesi a incentivare l’uso delle due ruote per favorire mobilità e ambiente, e la grande affluenza di pubblico sono stati la testimonianza che il settore delle due ruote è di importanza strategica per il nostro Paese. Entro l’anno presenteremo un progetto rivoluzionario sulle assicurazioni e siamo certi di avere il sostegno del governo per porre un limite ad una situazione fuori controllo” – dichiara Antonello Montante, Presidente di EICMA S.p.A. – “Il settore ha mostrato il meglio sotto il profilo del prodotto, della componentistica, degli accessori confermando il profondo impegno in ricerca e sviluppo per un’industria all’avanguardia. Il pubblico, con un incremento del 14,7% rispetto all’edizione del 2013 (che aveva già registrato un +8%) e a differenza del trend generalizzato che vuole un calo sostanzioso nelle altre fiere, ha risposto con grande passione e interesse a quello che oggi è il salone della concretezza e dell’eccellenza, oltre che l’evento più importante del mondo. La migliore dimostrazione per celebrare il centenario”.

Tanti esponenti delle Istituzioni hanno visitato EICMA riconoscendo il valore del settore delle due ruote e dell’Esposizione: il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi; il Ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi; il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, Simona Vicari; il Presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi; il presidente di BusinessEurope, l’associazione che rappresenta le Confindustrie europee, Emma Marcegaglia.

La 72° Esposizione Mondiale del Motociclismo dà appuntamento al 2015, dal 3 al 8 novembre (3 e 4 giornate riservate a stampa e operatori), con risultati sorprendenti: rispetto allo scorso anno, l’affluenza di pubblico è cresciuta dell’14,7%, che significa 628.600 visitatori che hanno varcato l’ingresso di Fiera Milano – Rho. I 6 padiglioni e l’area esterna, distribuiti su una superficie di 280.000 metri quadrati lordi, hanno ospitato 1.053 espositori, provenienti da 34 Paesi, 14 gare internazionali, 600 tra piloti e “artisti” delle due ruote.

EICMA, oltre al successo di pubblico, si è dimostrato un evento fondamentale per la parte dedicata al B2B. Gli espositori hanno potuto contare sulla presenza di 45.910 trade visitors. I linea con il dato dello scorso anno. Questa la mappa geografica di provenienza: 69% dall’Europa; 9% dagli Stati Uniti; 19% dall’Asia; 2% dall’Africa; 1% dall’Oceania.

La copertura mediatica ha sancito che EICMA è l’evento dedicato alle due ruote più importante del mondo e l’unico in grado di raccontare il settore in ogni suo aspetto: dal 4 al 9 novembre l’Esposizione mondiale del motociclismo è stata visitata da 6.945 operatori della comunicazione (giornalisti, cameraman e fotografi). Questi i dettagli di provenienza. Che ricalcano quanto avvenuto lo scorso anno: il 70% dall’Europa; il 17% dall’Asia; il 12% dagli Stati Uniti; lo 0,50% dall’Africa e lo 0,50% dall’Oceania.

Il fermento generato anche al di fuori del polo fieristico è stato confermato dalla quarta edizione di quella che è stata definita la “fashion bike week” milanese. Le due ruote si stanno inserendo nel tessuto urbano e cittadino con eventi di puro intrattenimento.

Informativa Cookie

Che cosa sono i cookie

I cookie sono dei piccoli file testuali che vengono memorizzati sul tuo computer mentre navighi su un sito internet o utilizzi un’applicazione web.
Questi file contengono informazioni di vario tipo che mirano ad arricchire le funzionalità di un sito (come per esempio gli acquisti online o la personalizzazione dei messaggi in base alle tue preferenze), raccogliere dati statistici e in generale migliorare la tua esperienza di navigazione.

Tipologia di cookie e finalità

Esistono diversi tipi di cookie, i quali vengono classificati in base alle loro caratteristiche e alle modalità di utilizzo, secondo questo schema:

Cookie di sessione / Cookie permanenti

I cookie di sessione vengono archiviati temporaneamente nella memoria del computer mentre si visita un sito (ad esempio per tenere traccia della lingua selezionata). I cookie di sessione vengono memorizzati per un breve periodo di tempo, ed eliminati alla chiusura del browser.

I cookie permanenti, invece, rimangono sul computer per un lungo periodo di tempo, a seconda della scadenza impostata quando viene generato il cookie stesso. Questi cookie consentono ai siti internet di tenere in memoria informazioni anche durante le visite successive dell’utente, evitando per esempio di dover inserire di nuovo le proprie credenziali di accesso.

Cookie di prime parti / Cookie di terze parti

I cookie di prime parti vengono impostati dai siti stessi (con dominio uguale a quello indicato nella barra degli indirizzi del browser) e possono essere letti solo da tali siti.
I cookie di terze parti, invece, vengono impostati da domini diversi da quello indicato nella barra degli indirizzi del browser, ovvero da organizzazioni che non corrispondono ai proprietari dei siti web. Tali cookie utilizzati, ad esempio, per raccogliere informazioni a fini pubblicitari e di personalizzazione dei contenuti, oltre che per tracciare le visite al sito, possono essere “cookie di terze parti”.

Cookie tecnici / Cookie di profilazione
I cookie tecnici sono indispensabili per il corretto funzionamento di un sito web o di un’applicazione: senza di essi il sito potrebbe non funzionare correttamente o impedire del tutto alcune funzioni.
I cookie di profilazione servono a raccogliere e memorizzare informazioni sul visitatore (per esempio le pagine visitate, le ricerche effettuate, ecc.) per poter offrire messaggi pubblicitari più mirati e in linea con i propri interessi.

Cookie utilizzati sul sito www.eicma.it

Il sito http://www.eicma.ita seconda della tipologia e della finalità del sito stesso, potrebbero installare sul computer del visitatore uno o più cookie di terze parti, riportati qui di seguito:

 

Cookie Tipologia Finalità
Facebook Profilazione Integrazione dei servizi offerti da Facebook sul sito, tra cui widget e share button.
Google+ Profilazione Integrazione dei servizi offerti da Google+ sul sito, tra cui widget e share button.
Pinterest Profilazione Integrazione dei servizi offerti da pinterest sul sito, tra cui widget e share button.
Twitter Profilazione Integrazione dei servizi offerti da Twitter sul sito, tra cui widget e share button.
Google Analytics Profilazione Monitoraggio e analisi del il traffico sul sito, al fine di ottenere dati statistici e profilare i visitatori.
Youtube Profilazione Integrazione dei servizi offerti da Youtube sul sito, in particolare per quanto riguarda la pubblicazione di video in streaming.

 

Come eliminare i cookie dal proprio computer

I cookie possono essere limitati o bloccati modificando le impostazioni del proprio browser.

Di seguito sono riportare le istruzioni per rimuovere i cookie già installati sul proprio computer relativamente ai browser più diffusi.
Per maggiori dettagli, si invita a consultare la guida del proprio browser.

Internet Explorer

  • Nella schermata Start tocca o fai clic su Internet Explorer per aprire Internet Explorer.
  • Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Impostazioni.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell’angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l’alto e quindi fai clic su Impostazioni.
  • Tocca o fai clic su Opzioni, e, in Cronologia, tocca o fai clic su Seleziona.
  • Seleziona la casella di controllo Cookie e quindi tocca o fai clic su Elimina.


Firefox

  • Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
  • Selezionare il pannello Privacy.
  • Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  • Fare clic sulla voce “Mostra i cookie”. Verrà visualizzata la finestra Cookie.
  • Nel campo Cerca:, digitare il nome del sito di cui si vogliono rimuovere i cookie. Apparirà un elenco che riporta i cookie relativi alla ricerca effettuata.
  • Nell’elenco, selezionare i cookie da rimuovere e fare clic sul pulsante “Rimuovi cookie
  • Fare clic sul pulsante “Chiudi” per chiudere la finestra Cookie.
  • Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.


Safari

  1. Seleziona Modifica ( | Ripristina Safari.
  2. Verifica che le seguenti caselle di controllo siano selezionate:
    • Vuota la cache
    • Rimuovi tutti i cookie
  3. Clicca su Ripristina.
  4. Chiudi e riavvia il browser.


Chrome

  • Fai clic sul menu Chrome nella barra degli strumenti del browser.
  • Seleziona Impostazioni.
  • Fai clic su Mostra impostazioni avanzate.
  • Nella sezione “Privacy”, fai clic sul pulsante Impostazioni contenuti.
  • Nella sezione “Cookie”, puoi modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
  • Fai clic su Tutti i cookie e i dati dei siti per aprire la finestra di dialogo Cookie e dati dei siti.

Per eliminare tutti i cookie, fai clic su Rimuovi tutto nella parte inferiore della finestra di dialogo.
Per eliminare un cookie specifico, posiziona il puntatore del mouse sopra il sito che ha generato il cookie, quindi fai clic sulla X visualizzata nell’angolo destro.

 

Come opporsi ai cookie di terze parti

Per maggiori informazioni sui cookie di terze parti, e per opporsi a tali cookie, sono di seguito riportate le informative dei relativi titolari.
Facebook
Titolare dei dati: Facebook Ireland Limited, Hanover Reach, 5-7 Hanover Quay, 2 Dublin, Ireland (“Facebook”). Per maggiori informazioni https://www.facebook.com/about/privacy/

Per opporsi ai cookie : vai alla seguente area : Facebook (configurazione), accedere al proprio account. Sezione Privacy.
Google+
Titolare dei dati: Google Inc., Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA (“Google”). Per maggiori informazioni https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

Per opporsi ai cookie : http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/ – ://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/
Twitter
Titolare dei dati: Twitter, Inc., 1355 Market Street, Suite 900, San Francisco, CA 94103, USA (“Twitter”). Per maggiori informazioni https://twitter.com/privacy
Per opporsi ai cookie : https://twitter.com/settings/security
Google Analytics
Titolare dei dati: Google Inc., Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA (“Google”).
Per maggiori informazioni:https://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
Per opporsi ai cookie: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

Pinterest
Titolare dei dati :Pinterest, Inc, 808 Brannan St, San Francisco, CA , USA (“Pinterest”)
Per maggiori informazioni : https://about.pinterest.com/it/privacy-policy – https://about.pinterest.com/it/privacy-policy

Per opporsi ai cookie : https://help.pinterest.com/en/articles/third-party-analytics-providers-pinterest-uses –

Youtube
Titolare dei dati : YouTube, LLC. 901 Cherry Ave. San Bruno, CA 94066. USA.
Per maggiori informazioni : https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/
Per  opporsi ai cookie: https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/

Instagram
Titolare dei dati: Facebook Ireland Limited, Hanover Reach, 5-7 Hanover Quay, 2 Dublin, Ireland (“Facebook”). Per maggiori informazioni https://www.facebook.com/about/privacy