Aree speciali

E – BIKE: l’area dedicata alle biciclette elettriche.
Oltre alle novità della mobilità a pedalata elettrica, che negli ultimi anni sono presenti in tutto il perimetro espositivo, EICMA dedica anche quest’anno un’area riservata alle sole biciclette elettriche circoscritta e contestualizzata in uno dei padiglioni di Eicma 2020.
Spinto anche dai successi di mercato, l’universo E-Bike trova in questo spazio una vetrina internazionale, dove esporre tutti gli ultimi modelli prodotti. Per i visitatori che vogliono fare anche un’esperienza più diretta delle E-Bike, sarà nuovamente proposta un’area di test ride.
Un’occasione unica per scoprirne le potenzialità attraverso un tracciato disegnato ad hoc e a uso esclusivo delle realtà produttive che scelgono di aderire.
Per i produttori o distributori di biciclette elettriche che invece desiderano confrontarsi con le altre realtà merceologiche del settore distribuite nei diversi padiglioni, è possibile richiedere uno spazio nell’AREA ESPOSITIVA istituzionale.

 

TEMPORARY BIKERS SHOP. È il progetto commerciale dedicato ai motociclisti. In quest’area è possibile vedere e acquistare accessori, abbigliamento, caschi, componenti e attrezzatura di ogni tipo per la moto. L’area shopping più attesa dagli amanti delle due ruote spegne quest’anno 7 candeline e si ripresenta con una formula consolidata che riscuote da sempre successo.

 

START UP E INNOVATION. Spazio alla creatività, all’innovazione e ai giovani imprenditori. L’area Start Up e Innovation è una finestra sul futuro della mobilità. EICMA offre un’opportunità unica per le realtà nascenti che si affacciano al mondo delle due ruote. Questo spazio, con la sua formula ormai consolidata, rappresenta la scommessa di EICMA sui giovani, dove startupper da tutto il mondo presentano al grande pubblico e agli operatori idee, soluzioni e prototipi.
 

La proposta è rivolta a aziende giovani costituite da non piu’ di 60 mesi che producono e commercializzano prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico.
EICMA si riserva la facoltà di accettare le richieste di partecipazione che dovranno essere precedute dall’invio di materiale illustrativo e descrittivo del prodotto e/o servizio innovativo che verrà presentato ad Eicma 2020, e relativa documentazione comprovante la data di costituzione dell’azienda (Art 2 del regolamento generale di Eicma).