Accredito stampa 2021

CRITERI ACCREDITO STAMPA
 
EICMA accoglie ogni anno migliaia di giornalisti, fotogiornalisti, influencer, tecnici e operatori della comunicazione. Il valore e la visibilità dell’evento espositivo sono cresciuti nel tempo anche grazie al loro insostituibile e prezioso racconto. Per questo siamo costantemente impegnati a creare le migliori condizioni possibili per facilitare e supportare questa attività, ma soprattutto vogliamo tutelare e valorizzare ancora di più il lavoro di chi opera in questo ambito in maniera esclusiva, seria e professionale.
 
Vi invitiamo pertanto a leggere con attenzione quanto segue prima di iniziare la procedura di richiesta accredito on line che vi consentirà, se in possesso dei requisiti richiesti, di ricevere direttamente via posta elettronica il titolo d’ingresso valido per tutta la durata di EICMA 2021 e le chiavi d’accesso alla SALA STAMPA digitale riservata.
 
NOTE GENERALI
  1. Aver ottenuto un accredito stampa per le scorse edizioni di EICMA non costituisce in nessun modo un prerequisito, non sono previsti inviti e la procedura va ripetuta ogni anno.
  2. Verranno prese in considerazione solo e unicamente richieste di accredito stampa provenienti da persone e professionisti che ricoprono mansioni e incarichi legati al lavoro giornalistico, fotogiornalistico, all’ambito dei service media, social media e degli uffici stampa a supporto agli espositori.
  3. Le richieste provenienti da rappresentanti di concessionarie e agenzie di pubblicità, pubbliche relazioni e marketing dovranno seguire il percorso di accredito riservato agli OPERATORI.
  4. Non verranno prese in carico richieste di accredito per i minori di 16 anni e, salvo accordi speciali con l’Ufficio Stampa, quelle cumulative e/o inviate da indirizzi mail indefiniti come, a titolo esemplificativo, info@, amministrazione@, segreteria@. Saranno inoltre privilegiate domande nominali provenienti da indirizzi mail professionali, aziendali e/o della realtà editoriale del richiedente a scapito di indirizzi generici (Gmail, Yahoo, Hotmail, Libero o di altri provider).
  5. L’accredito è personale, non è cedibile. Non è inoltre prevista alcun tipo di soluzione di ingresso per gli accompagnatori, a meno che non si tratti di operatori e tecnici professionisti indispensabili per lo svolgimento dell’attività editoriale descritti al punto 2, che a loro volta dovranno procedere individualmente alla richiesta di accredito.
 
PER I GIORNALISTI
 
Il possesso della tessera dell’Ordine dei Giornalisti non costituisce di per sé un titolo d’ingresso ad EICMA. Oltre a godere dello status di giornalista, come stabilito della legge di ordinamento della professione, sono requisiti minimi fondamentali per procedere alla domanda di accredito essere almeno titolari di un tesserino in corso di validità (“bollino” 2021, ove emesso) ed essere in attività. Costituirà inoltre prerequisito qualificante dimostrare di aver prodotto articoli e/o servizi riguardanti le edizioni precedenti.

PER GLI OPERATORI MEDIA NON ISCRITTI ALL’ODG

Per tutti coloro che non sono iscritti all’Ordine dei Giornalisti è obbligatoria una lettera d’incarico del committente o della realtà editoriale per cui si collabora firmata da un responsabile, dal Direttore responsabile o da un caporedattore in caso di testate giornalistiche. Qualora il richiedente sia un lavoratore autonomo, non iscritto all’Ordine dei Giornalisti, che opera negli ambiti descritti al punto 2 delle note generali (vedi sopra), sarà comunque necessaria un’autocertificazione. Tutti i sottoscrittori saranno individualmente responsabili nel caso di rilascio di dichiarazioni mendaci.

PER GLI INFLUENCER
 
Ai blogger, youtuber, ai titolari di siti web, profili e pagine social e più in generale agli influencer sono obbligatoriamente richieste una breve presentazione della propria iniziativa editoriale e l’eventuale documentazione del lavoro svolto durante le scorse edizioni di EICMA.

L’Ufficio Stampa valuterà l’attinenza delle proposte e considererà unicamente profili attivi da più di 12 mesi (primariamente coerenti con il settore di riferimento e con contenuti di qualità), esaminando tutte le principali metriche di analisi social media.

Salvo accordi con l’Ufficio Stampa, non verranno presi in considerazione profili social con meno di 10.000 follower/iscritti (sono esclusi da questo limite numerico i profili giudicati di particolare interesse qualitativo e in linea con gli obiettivi di comunicazione di EICMA). Si ribadisce inoltre che aver ottenuto un accredito stampa per le scorse edizioni di EICMA non costituisce in nessun modo un prerequisito.

In caso di accoglimento della domanda, sono raccomandati la produzione di almeno due post/articoli/servizi sulla manifestazione fieristica e l’utilizzo degli Hashtag ufficiali di EICMA.

COSIDERAZIONI FINALI

L'Ufficio Stampa, valutata ogni richiesta e considerato anche l’eventuale lavoro prodotto del richiedente nelle scorse edizioni di EICMA, si riserva il diritto di concedere o non concedere l'accredito. Verrà comunque data risposta a ogni singola domanda.
Vi ricordiamo infine che il titolo d'ingresso è valido per l'intera durata della manifestazione.
Per qualsiasi altra particolare esigenza o proposta e per richieste circa quanto non espressamente citato sopra è possibile indirizzare una mail a press@eicma.it.

LA PROCEDURA SARÀ ATTIVA FINO A SABATO 27 NOVEMBRE 2021 COMPRESO

RICHIESTA ACCREDITO