Il brand giapponese Borderless si presenta al Salone delle moto di Milano con il nuovo CrossHelmet X1, un casco innovativo dotato di telecamera posteriore integrata che visualizza ciò che accade intorno al motociclista. Questa esclusiva tecnologia riduce fastidiosi rumori e fruscii ed elimina di fatto i punti ciechi grazie alla Realtà Aumentata. Come accennato una telecamera posteriore integrata proietta le immagini direttamente su un display head-up: il motociclista potrà visualizzare, in una frazione di secondo, un ampio angolo dietro di sé senza più distogliere lo sguardo dalla strada per controllare i veicoli attraverso lo specchietto retrovisore. I livelli di consumo della batteria, lo stato delle luci di sicurezza, l’accesso alle mappe e molto altro si possono visualizzare sempre sul display e gestire attraverso una specifica App. Ad accrescere ulteriormente le caratteristiche legate alla sicurezza, Borderless ha dotato il CrossHelmet X1 di luci laterali a LED. Due le misure disponibili e tre quelle relative alla calotta interna. 
Borderless Inc è presente a EICMA 2018, padiglione 24, stand T57