Prima tra le aziende giapponesi a credere nelle supersportive di cilindrata ridotta, Kawasaki porta a EICMA la terza generazione della sua piccola Ninja. Equipaggiata con un motore bicilindrico da 399 cc e 45 cv, la nuova Ninja 400 evolve il concetto delle precedenti versioni portando in dote prestazioni maggiori ma anche più compattezza e un peso contenuto. Più leggera di 8 kg rispetto alla Ninja 300 adotta un telaio in acciaio e sospensioni tradizionali (quella posteriore con leveraggio progressivo Uni-Track). L’impianto frenante a due dischi sfrutta un disco anteriore da 300 mm frenato da una pinza assiale e un posteriore da 220 mm, entrambi gestiti da un ABS di ultima generazione. 168 kg con il pieno di benzina e una sella a soli 785 mm da terra chiudono il quadro di una sportiva pronta a dare battaglia anche nel prossimo Campionato mondiale Supersport 300. Troverete la Ninja 400 al padiglione 11, stand N46 di Kawasaki.

Notizie Correlate

26 ottobre 2017

Honda Neo Sports Café

27 ottobre 2017

Honda GL 1800 Gold Wing

27 ottobre 2017

Guanti Capit WarmMe

Tutte le News