26 ottobre 2018

Triumph Scrambler 1200

Triumph rompe decisamente gli schemi nel segmento delle cosiddette classiche, presentando una moto che ha sì un aspetto molto classico ma che nasconde in realtà un prodotto modernissimo per meccanica, elettronica, connettività. La Scrambler 1200 è disponibile in due allestimenti, entrambi caratterizzati dall’utilizzo (innovativo per il segmento) della ruota da anteriore da 21” e dal motore bicilindrico da 1200 cc e 90 cv di potenza.
Il primo, XC, è quello più “stradale” ha sospensioni con escursione di 200 mm e la sella a 840 mm da terra. Il secondo, XE, vuole andare oltre le suggestioni off road e proporsi come vera moto da fuoristrada. Ha infatti una escursione delle ruote di ben 250 mm e sospensioni Öhlins a corsa lunga e sella a 870 mm. Comune il corredo elettronico composto da Ride by Wire, controllo di trazione e ABS. Sulla XE l’allestimento prevede ABS cornering e IMU, la piattaforma inerziale. Innovativa anche la strumentazione TFT di seconda generazione, con funzioni di connettività e ora collegabile addirittura alla GoPro.
Triumph sarà presente a EICMA 2018 al Padiglione 15, stand C46 

Notizie Correlate

27 ottobre 2018

EICMA 2018 - Anteprima #1

27 ottobre 2018

SWM 125 2019

29 ottobre 2018

EICMA 2018 - Meno 10 giorni

Tutte le News